Psoriasi e malattie correlate

cartellina modulo da compilare psoriasi
La psoriasi non è solo una questione di pelle. È ormai accertato che le persone colpite dalla psoriasi sviluppano negli anni diverse patologie associate,determinando il cosiddetto quadro delle comorbidità psoriasi-correlate.

Studi osservazionali multipli hanno dimostrato che le persone affette da psoriasi vanno incontro ad una maggiore incidenza di infarto, ictus, diabete emortalità per problemi cardiovascolari indipendenti dai fattori di rischio correlati tradizionalmente a questi esiti. Diverse sono le patologie più di frequenteassociate alla psoriasi, tra queste la sindrome metabolica, la broncopneumopatia cronica ostruttiva, l’asma, l’ulcera peptica, l’epatopatia, l’insufficienzarenale e l’artrite reumatoide. Frequente è la comparsa di artrite psoriasicaInfiammazione delle articolazioni (tipicamente le grosse articolazioni delle gambe e le piccole articolazioni delle dita) che si manifesta in concomitanza alla malattia cutanea., che si presenta nel 10%-30% dei pazienti con psoriasi. Nell’artrite psoriasicaInfiammazione delle articolazioni (tipicamente le grosse articolazioni delle gambe e le piccole articolazioni delle dita) che si manifesta in concomitanza alla malattia cutanea. ilbersaglio del sistema immunitarioMeccanismo di autodifesa dell'organismo contro le infezioni (ad es. virus, batteri ecc.) e altri corpi estranei. è rappresentato dalle articolazioni, che vengono colpite dal processo infiammatorio.

Gravità della psoriasi e comorbidità

Non è ancora chiaro quanto il grado di gravità della psoriasi possa influire sulla comparsa di malattie ad essa correlate, tuttavia è certo che nella formapsoriasica grave, che coinvolge una più estesa area cutanea, queste patologie sono più frequenti. Numerosi studi dimostrano che psoriasi e aterosclerosihanno in comune alcuni percorsi infiammatori e che i pazienti con psoriasi hanno una più elevata incidenza di ictus. Esiste una stretta relazione anche tragravità della psoriasi e diabete, in particolare con le complicanze associate alla malattia diabetica; i pazienti con psoriasi sono più a rischio di diventarediabetici e di sviluppare la sindrome metabolica caratterizzata da iperglicemia, obesità e insulino-resistenza.

Stile di vita sano e comunicazione con il dermatologoMedico specializzato nella cura di malattie della pelle.

È opportuno che le persone affette da psoriasi adottino il più precocemente possibile uno stile di vita sano. Seguire un’alimentazione corretta, teneresotto controllo il peso corporeo, dedicarsi ad un’attività fisica moderata ma costante, non fumare e non assumere alcolici sono consigli fondamentali pergli psoriasici. Il contatto diretto e periodico con il proprio dermatologoMedico specializzato nella cura di malattie della pelle. è utile non solo per seguire l’evoluzione della psoriasi e la risposta alle cure masoprattutto per individuare le prime avvisaglie di malattie correlate. In questo caso, il dermatologoMedico specializzato nella cura di malattie della pelle. potrà indirizzare tempestivamente il paziente psoriasicoallo specialista competente per i trattamenti specifici.

Torna indietro

Guarda il video

Torna su