RIDUCI LO STRESS

RIDUCI LO STRESS

Dati scientifici mostrano che esiste un nesso tra lo stress e la psoriasi.

MINDBOOST è un programma per gestire lo stress ideato appositamente per aiutarti a controllare la tua psoriasi insegnandoti alcuni esercizi per rilassarti e stare bene con te stesso.
MINDBOOST is an anti-stress programme offering a series of physical and mental exercises. The exercises are grouped into three key areas: Confidence, Mood and Focus. Each area focuses on a personality type. Even though most of us are characterized better by one of these personality types we can all benefit from all the exercises. You can take the test below for a recommendation on which key area you should start with. If you want to learn more about how we developed MINDBOOST click here.

Inizia! Fai il nostro test di 10 domande.

Il test MINDBOOST è un semplice questionario a risposta multipla, comprendente 10 domande. MINDBOOST potrà poi consigliarti su dove dovresti iniziare.

1

Quando si verificano eventi imprevisti, io:

2

Tutti vogliamo avere dei riconoscimenti nella vita. Il mio modo di ottenerli è di:

3

Lo humor è principalmente per:

4

Il mio modo per affrontare il dolore è:

5

Il mio atteggiamento nei confronti del tempo è:

6

Vedo il mio corpo come:

7

La priorità principale nella mia vita è:

8

Quando mi trovo in una situazione emotiva difficile, io:

9

Un buon modo per liberarsi delle tensioni quotidiane è:

10

Una nuova sfida:

MINDBOOST QualityCare™ - il tuo programma personalizzato per ridurre lo stress

La coach di MINBOOST Marie-Amelie de Potter

MINDBOOST è un programma originale per ridurre lo stress. MINDBOOST è stato creato attraverso la collaborazione tra LEO Pharma e la consulente anti-stress e business- coach, Marie Amelie de Potter. Marie Amelie ha oltre 20 anni di esperienza lavorativa con lo yoga e lo stress.

Negli ultimi 10 anni Marie Amelie ha insegnato presso il dipartimento di dermatologia dell'Università di Ghent, lavorando  sugli effetti benefici dello yoga su stress e patologie della pelle.

Leggi un’intervista completa a Marie-Amelie de Potter

Torna su