Psoriasi e alimentazione

Ti chiedi se la tua dieta possa avere effetti sulla psoriasi?
La risposta è si! Esistono diversi alimenti nella nostra dieta che hanno dimostrato di avere un effetto positivo sulla psoriasi e i suoi sintomi.


  • 11Tavola disegno 1

    Grassi Omega-3

  • 11Tavola disegno 1 copia

    Vitamina D

  • 11Tavola disegno 1 copia 2

    Selenio


taglio verdure
Oltre a scegliere gli alimenti giusti per la nostra dieta, è anche importante sapere come combinarli al meglio per ottimizzare l’assimilazione dei nutrienti. Dai uno sguardo agli articoli di questa sezione per trovare ricette e consigli pratici per la tua alimentazione.


bicchiere di birra

Consumare bevande alcoliche peggiora la psoriasi?

Consumare alcol in modo eccessivo sembra esacerbare i sintomi della psoriasi a causa del rilascio di una sostanza, l’istamina, che aggrava le lesioni cutanee. Per questo motivo è consigliabile evitare l’assunzione di alcol o comunque consumarlo moderatamente ed occasionalmente4. In alternativa, se ti piace il gusto dell’alcol puoi provare le corrispondenti bevande analcoliche.
frutta e verdura

Dieta mediterranea e psoriasi: che rapporto c’è?

L’adozione della dieta mediterranea ha dimostrato di avere effetti benefici sulla psoriasi. Una dieta ricca di olio d’oliva vergine, frutta, verdura, pesce, pollo e cereali integrali sembra apportare benefici alle persone con psoriasi6.
melone su tagliere

Che rapporto c’è tra gli alimenti alcalini e la psoriasi?

Negli ultimi anni è stato sostenuto che gli alimenti con un pH alcalino potessero migliorare i sintomi della psoriasi. Questa teoria emerge dall’analogia esistente tra il pH degli alimenti alcalini (compreso tra 7 e 14) e il pH del sangue (compreso tra 7,35 e 7,45).
Ciò che è stato dimostrato è che tanto più il pH del sangue si allontana dai suoi valori standard, tanto più è alta la probabilità di comparsa dei sintomi della psoriasi. Nonostante questo, non esistono prove scientifiche che dimostrino che il consumo di alimenti alcalini (come melone, piselli o barbabietole) possa dare un contributo positivo alla malattia4.
dieta gluten free

Seguire una dieta senza glutine può aiutare con la psoriasi?

Sono stati condotti diversi studi sulla relazione tra glutine e psoriasi. Attualmente sembra che le persone con psoriasi abbiano maggiori probabilità di sviluppare anche la celiachia (intolleranza al glutine). Queste due malattie infiammatorie infatti sembrano avere 8 geni in comune.
A tal proposito, gli studi rivelano che eliminare il glutine dalla dieta possa portare dei miglioramenti alla qualità della vita, ma sono necessari ulteriori studi per dimostrare un effettivo legame tra la psoriasi e questo nutriente5.

Bibliografia

1 Johnson JA, Ma C, Kanada KN, Armstrong AW. 1. Diet and nutrition in psoriasis: analysis of the National Health and Nutrition Examination Survey (NHANES) in the United States., J Eur Acad Dermatol Venereol. 2014 Mar;28(3):327-32. [www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23432373]

2 Mohammed Saleh Al-Dhubaibi, Association between Vitamin D deficiency and psoriasis: An exploratory study, Int J Health Sci (Qassim). 2018 Jan-Feb; 12(1): 33–09.

3 Barrea L, Nappi F, Di Somma C, Savanelli MC, Falco A, Balato A, Balato N7, Savastano S., Environmental Risk Factors in Psoriasis: The Point of View of the Nutritionist., 1. Int J Environ Res Public Health. 2016 Jul 22;13(5). pii: E743

4 Wolters, M. Diet and psoriasis: Experimental data and clinical evidence. Br. J. Dermatol. 2005, 153, 706–714

5 Bhatia BK, Millsop JW, Debbaneh M, Koo J, Linos E, Liao W., Diet and psoriasis, part II: celiac disease and role of a gluten-free diet. J Am Acad Dermatol. 2014 Aug;71(2):350-8

6 Barrea L, Balato N, Di Somma C, Macchia PE, Napolitano M, Savanelli MC, Esposito K, Colao A, Savastano S., Nutrition andpsoriasis: is there any association between the severity of the disease and adherence to the Mediterranean diet?, J Transl Med. 2015 Jan 27;13:18. [www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25622660]

Torna su